La tua immagine sul web è in pericolo?

Come tutelare la reputazione digitale di un defunto caro?

Un caso particolare di difesa di reputazione online ma che sempre di più ci capita. Stiamo parlando della tutela dell’identità digitale di un caro defunto.

Di solito è un familiare che viene da noi perchè si premura di proteggere l’immagine e la sicurezza del defunto che non può più difendersi da solo dai pericoli del web.

Fra le minacce possibili c’è quella del furto d’identità per scopi illeciti.

COS'È STATO RICHIESTO

Un figlio premuroso ci ha chiesto di proteggere l'identità digitale e la reputazione online del padre defunto il quale non può più difendersi in autonomia.

COSA ABBIAMO FATTO

Dopo aver studiato il caso, abbiamo deciso che la strategia più efficace era quella di cancellare il profilo Facebook del defunto attraverso una procedura specifica. Inoltre abbiamo attivato dei sistemi di protezione che ci avviseranno se l'immagine del defunto verrà violata.

RISULTATI

Il team di Workengo ha ottenuto la cancellazione dal web del profilo di Facebook per sempre. L'identità digitale del defunto è monitorata ed al sicuro da attacchi o malintenzionati.

Scopri i casi di reputazione personale risolti